Inaugurato il progetto permanente del Collisioni Festival

24/05/2017

blog image

di Francesca Penzo

Fermento a Barolo tra venerdì 12 e sabato 13 maggio e il termine non è mai usato casualmente in questo luogo, ma sempre collegato alle eccellenze enogasronomiche delle Langhe e più in generale del Piemonte.

Terra di grandi tradizioni e forti legami, ma in salda relazione con l'innovazione, soprattutto legata alla comunicazione.

Si presenta quindi un nuovo modo di fare turismo enogastronomico e didattica. L'impegno di Collisioni a fianco dell'assessorato al turismo della Regione Piemonte e del Comune di Barolo, più il sostegno di molte aziende e realtà del territorio piemontese hanno dato vita a nuovi punti multimediali permanenti di Collisioni dislocati in due spazi, il cortile del Castello di Barolo e l'area partenze/duty-free dell'Aeroporto internazionale di Torino.

Questo lavoro è nato dalla volontà di rivolgere l'attenzione, oltre che verso la promozione turistica esterna, anche verso quella interna, "sul campo", tra chi i luoghi li sta visitando ed effettivamente vivendo.

Un migliorare l'esperienza di viaggio, far in modo di coinvolgere il visitatore a tutto tondo attraverso la sfera emozionale.

L'appuntamento da segnare in agenda è per il 15 e 16 luglio 2017, sempre a Barolo, per l'attesissimo Collisioni Festival, a prova che l'enogastronomia è cultura, è storia ed esperienza formativa di viaggio.


Photo Credit: Fabrizio Porcu