Capannelle lancia la “asta social”: in palio edizioni limitate di bottiglie a sostegno del territorio e rivenditori

27/04/2020

blog image

Appuntamento mercoledì 29 aprile dalle ore 20.15 sui canali social dell’azienda su Facebook e Instagram


In palio 300 Magnum di Rosato 2019 e 1 limited edition di 50&50 da 9 litri: il 15% del ricavato della serata sarà devoluto al Comune di Gaiole in Chianti

 

Capannelle lancia la sua prima “asta social” in diretta sui propri canali Facebook e Instagram con in palio bottiglie in formato speciale e limited edition. Parte del ricavato (pari al 15% del venduto della serata) sarà devoluto a sostegno della raccolta fondi in atto da parte del Comune di Gaiole in Chianti per sostenere l’offerta di servizi sanitari per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

 

E’ questa l’idea dell’azienda vitivinicola in Chianti Classico che mercoledì 29 aprile, a partire dalle 20.15, interagirà in diretta tramite i suoi canali social con i propri clienti per dare un aiuto concreto in primis al territorio di riferimento ma anche alla sua rete vendita con la quale l’azienda lavora abitualmente per la distribuzione di vino.

 

“Dopo la prima esperienza di “cena social” organizzata con in collaborazione con i nostri amici ristoratori del Club del Caveau qualche giorno fa – spiega Manuele Verdelli, Direttore Commerciale di Capannelle –, abbiamo pensato a questo nuovo format che, in questa fase straordinaria che tutti noi stiamo attraversando, vuole essere di aiuto e supporto al nostro territorio ma anche alla nostra abituale rete vendita, dato che saranno loro stessi a garantire la distribuzione delle bottiglie ai rispettivi vincitori, a seconda della loro residenza, così da salvaguardare quel prezioso rapporto che la nostra azienda ha costruito e consolidato negli anni con tutte le persone addette a questo fondamentale segmento del nostro settore”.

 

Durante la diretta su Facebook e Instagram, Manuele Verdelli presenterà al pubblico due formati speciali scelti per l’occasione: 300 Magnum di Rosato 2019 e 1 limited edition di 50&50 formato Salmanazar (formato da 9 litri), che il pubblico potrà aggiudicarsi in modalità “asta silenziosa”, ovvero inviando live delle offerte via mail che saranno raccolte dallo staff aziendale e aperte entro le ore 21.30.

Al termine della presentazione dei vini, arricchite dalla descrizione delle caratteristiche produttive, abbinamenti gastronomici e aneddoti, si procederà all’indicazione degli aggiudicatari, i quali saranno indirizzati presso l’enoteca o ristorante più vicino alla propria residenza per il ritiro.

Chi si aggiudicherà l’asta della limited edition di 50&50 riceverà in omaggio anche un soggiorno di una notte per due persone da trascorrere nel Wine Resort di Capannelle mentre con le Magnum di Rosato (in cassa di legno numerata) sarà abbinata una visita guidata della cantina a Gaiole in Chianti non appena sarà possibile tornare alla normalità. La partecipazione è ovviamente aperta a tutti: basta collegarsi a partire dalle ore 20.15 di mercoledì 29 aprile tramite la pagina Facebook o Instagram di Capannelle ed inviare la propria offerta alla mail manuele.verdelli@capannelle.it.